Vuoi ricevere la nostra newsletter? Iscriviti

TRATTAMENTO ANTICELLULITE ALLA CANAPA

È proprio vero quel che dicono di Milano. Questa bellissima città, generosa e solidale, è anche impegnativa qualche volta. Offre tante opportunità, ma chiede molto in cambio: tempo ed energie, menti sempre lucide e corpi parecchio scattanti (non solo tonici e in forma, ma anche letteralmente pronti a «scattare» da una parte all’altra senza l’ausilio del teletrasporto), una buona dose di pazienza, gentilezza ed entusiasmo. Per questo può capitare di non riuscire a stare al passo con lei. E per questo, ogni tanto – quando si può e anche quando non si può – è bello prendersi una pausa.

Noi in questo periodo siamo decisamente sommerse da richieste impossibili e scadenze imminenti, ma abbiamo deciso comunque di andare a trovare Silvia Thabia nel suo bellissimo Lo Studio Bianco, in via Friuli 26/B, e di concederci un trattamento riducente e anticellulite con prodotti a base di olio di canapa – per scoprire le virtù di quest’olio leggete qui –, testandolo per voi (ma anche per noi, è inutile mentire!).

Lo Studio Bianco è uno spazio luminoso e accogliente, che Silvia ha costruito a sua immagine somiglianza: l’atmosfera tranquilla e il biancore diffuso rasserenano subito lo spirito e predispongono al relax. Abbiamo spento il telefono e ci siamo lasciate coccolare da lei e dalla sua selezione di prodotti a base di olio di canapa dei Laboratori fiorentini HUR.

Il trattamento è suddiviso in diverse fasi che alternano momenti e sensazioni diverse, accompagnate da profumi inebrianti. Si comincia (come ogni rituale di bellezza che si rispetti) con la detersione: Silvia effettua sul corpo un savonnage, utilizzando il sapone a base di olio di canapa dei Laboratori HUR, perfetto per pulire la pelle in profondità, lasciandola detersa e idratata, pronta ad accogliere al meglio i prodotti successivi.

Dopo la detersione arriva il momento del massaggio snellente, effettuato da Silvia con l’ausilio dell’olio di canapa (che ha funzione drenante) arricchito da altri preziosi estratti vegetali (come lo zenzero, il rosmarino e il pepe nero), indicati nei trattamenti professionali riducenti.

La terza fase è quella dedicata allo scrub, abbinato a un altro massaggio che ha lo scopo di rimuovere il ristagno di liquidi, ma anche di drenare e ricompattare i tessuti. Questo scrub viene effettuato con la polvere di Cannabis e di profumatissimi semi di finocchio, che agisce sui depositi di grasso.

L’ultima fase è la più rilassante: il corpo viene avvolto in bende di cotone e il prodotto viene lasciato in posa per venti minuti circa, in modo da agire nel calore di un bozzolo. Quest’ora di relax termina con una doccia (da fare solo con l’acqua, per rimuovere la polvere dello scrub e lasciar agire gli oli).

Il risultato è pazzesco: la pelle è levigata, idratata e morbidissima, la mente e il corpo sono rigenerati e gli effetti benefici della manipolazione esperta di Silvia, amplificata dalla qualità dei prodotti, si avvertono anche nei giorni successivi.

Per ottenere il massimo, Silvia consiglia di provare un ciclo di due trattamenti a settimana per tre settimane consecutive. Per il mantenimento, invece, consiglia l’emulsione Dragon Cannabis dei Laboratori HUR, sempre a base di olio di Cannabis Sativa (snellente), estratto di foglie rosmarino (riducente), estratto di zenzero (drenante), estratto di senape (rassodante).

Potete provare il trattamento presso Lo Studio Bianco e acquistare i prodotti a base di olio di canapa dei Laboratori HUR da Cardamomo (il concept store che si trova all’interno dello studio) anche online.

Colonna sonora: «Milano», Lucio Dalla  (Milano a portata di mano / ti fa una domanda in tedesco/ e ti risponde in siciliano / poi Milan e Benfica / Milano che fatica…)

♥ A cura di MUSA