Vuoi ricevere la nostra newsletter? Iscriviti

The Herbalist: le pomate di BioEarth

La storia delle scienze erboristiche è antica e affascinante. Non è possibile sapere con certezza chi abbia scoperto che alcune piante sono commestibili e che altre hanno proprietà curative (si tratta di una lunga storia, lastricata con ogni probabilità di errori madornali), ma esistono testimonianze risalenti già all’antico Egitto di guaritori che sfruttavano i rimedi offerti dalla natura.

Il primo erbario di cui abbiamo notizie venne scritto da Diocle di Caristo, nato nella prima metà del IV sec. a. C. e tra i tanti studiosi dell’antichità che hanno tentato di classificare le piante non possiamo fare a meno di citare Plinio il Vecchio, che ha dedicato ben sette dei 37 volumi della sua Naturalis Historia (completata nel 77 d. C.) agli usi medicinali delle piante.

Ancora oggi gli uomini sfruttano le virtù delle piante e Bioearth – che ha sempre creduto nel valore dei rimedi naturali –, vuol mantenere viva la cultura erboristica, reinterpretata in chiave moderna. Proprio per questo è nato The Herbalist, una linea di pomate curative, formulate con sostanze funzionali e principi attivi. Si tratta di prodotti cosmetici 100% vegan, che non contengono canfora né profumo, tutti dermatologicamente testati, caratterizzate da una texture piacevole e da un’estetica, a nostro parere, semplicemente fiabesca.

Non sono ovviamente da considerarsi sostituti delle medicine (e delle prescrizioni mediche!), ma preziosi alleati da utilizzare in caso di piccoli fastidi (se avete particolari problemi, consultate un dermatologo!). In queste settimane noi le abbiamo messe alla prova sulla pelle secca e arrossata, sulle punture d’insetto, su contratture lievi e dolorini da palestra, sulle screpolature causate dal freddo e dagli sbalzi di temperatura tipici di questa stagione.

Vogliamo presentarvele una a una:

1. Pomata all’arnica
A base di estratto di arnica, ha un’azione rinfrescante e lenitiva. È indicata per disinfiammare, lenire e alleviare contusioni, distorsioni e contratture muscolari.
Contiene estratto di arnica biologico 5%; estratto di achillea biologico 1%; olio essenziale di eucalipto biologico 0.2%; succo di aloe vera biologico 3%.
Va applicata e massaggiata con movimenti circolari fino a completo assorbimento.

Pomata all’arnica BioEarth

2. Pomata al Tea Tree Oil
A base di estratti di bardana, amamelide e rosa canina, che operano in sinergia con l’olio essenziale di Tea Tree, è particolarmente utile per proteggere la pelle dalle aggressioni degli agenti esterni.
Grazie all’azione antisettica del tea tree oil, è utile in caso di micosi, acne, punture d’insetto, dermatiti da contatto e dermatite seborroica.
Contiene estratto di avena biologico 2%; estratto di camomilla biologico 2%; estratto di bardana biologico 1%; estratto di amamelide biologico 2%; estratto di biancospino biologico 2%; estratto di rosa canina 1%; olio essenziale di rosmarino biologico 0.05%; olio essenziale di Tea Tree biologico V0.2%; olio essenziale lavanda biologico 0.05%.
Va applicata e massaggiata con movimenti circolari fino a completo assorbimento.

Pomata al Tea Tree Oil BioEarth

3. Pomata alla calendula
A base di estratto di fiori di calendula, che operano in sinergia con l’olio essenziale di lavanda e gli estratti di camomilla e malva, ha un’azione eudermica e lenitiva. È indicata per dermatiti, eczemi, pelle e labbra screpolate, scottature e piccole lesioni cutanee.
Contiene estratto di calendula biologico 7%; estratto di malva biologico 2% ; estratto di v
camomilla biologico 2%; olio essenziale di lavanda biologico 0.07%; succo di aloe vera biologico 3%.
Va applicata e massaggiata con movimenti circolari fino a completo assorbimento.

Pomata alla calendula BioEarth

4. Pomata alla curcuma zenzero
A base di estratto di curcuma e di zenzero, associati agli estratti di salice e bardana, olio essenziale di garofano e succo di aloe vera. Lenitiva, antinfiammatoria e riscaldante, è ottima per gli sportivi perché in grado di penetrare in profondità e raggiungere aree dolenti. Combatte contratture e blocchi muscolari, stimolando la riossigenazione dei tessuti. Richiama il sangue in superficie riscaldando la parte trattata e disinfiammando la parte più profonda.
Contiene estratto di zenzero biologico 4%; estratto di curcuma 4%; estratto di salice bianco biologico 2% estratto di bardana biologico 2%; olio essenziale di garofano 0.07%; succo di aloe vera biologico 3%.
Va applicata e massaggiata con movimenti circolari fino a completo assorbimento.

Pomata alla curcuma zenzero BioEarth

5. Pomata all’Artiglio del diavolo
A base di estratto di Artiglio del Diavolo, che opera in sinergia con estratti di salice e alchemilla, oli essenziali di ginepro, garofano e timo bianco. È indicata per problemi osteo-articolari, dolori reumatici, rilassa i muscoli e scioglie le contrazioni.
Contiene estratto di Artiglio del diavolo 3%; estratto di salice bianco biologico 1%; estratto di alchemilla biologico 1%; olio essenziale di ginepro biologico 0.1%; olio essenziale di garofano biologico 0.1%; olio essenziale di timo bianco biologico 0.02%.
Va applicata e massaggiata con movimenti circolari fino a completo assorbimento.

Pomata all’Artiglio del diavolo BioEarth

6. Pomata al mirtillo e ippocastano
A base di estratti di mirtillo e centella asiatica, opera in sinergia con olio essenziale di eucalipto. La sua azione rinfrescante dona sollievo al corpo, soprattutto a gambe e caviglie. È indicata per riattivare il microcircolo e per trattare fragilità capillare e couperose.
Contiene estratto biologico di ippocastano 3%; estratto biologico di mirtillo 3%; estratto di centella 3%; olio essenziale biologico di eucalipto 0.07%; succo biologico di aloe vera 3%.
Va applicata e massaggiata con movimenti circolari fino a completo assorbimento. Una volta aperta, conserva la pomata in frigorifero per esaltare l’effetto rinfrescante.

Pomata al mirtillo e ippocastano BioEarth
♥ A cura di MUSA