Vuoi ricevere la nostra newsletter? Iscriviti

SILICONI

I siliconi sono un ingrediente chimico controverso, molto presente (e discusso) in ambito cosmetico. Così come i parabeni e i tensioattivi, anch’essi sono banditi da chi ha scelto di utilizzare esclusivamente prodotti ecobio, ma molti cosmetologi non li condannano, anzi, perché hanno proprietà e funzioni precise. Cerchiamo di capire meglio di cosa stiamo parlando, per scegliere di conseguenza.

Che cosa sono?
I siliconi sono derivati del silicio. Sono sostanze estremamente versatili, anallergiche, inodori e incolori. Ne esistono di vari tipi: alcuni sono più volatili, quindi tendono a evaporare, altri decisamente più densi e pesanti (tra questi, il Dimethicone).

Come si riconoscono?
Nell’INCI li riconoscete dai suffissi -thicone, -xiloxane, -silanoil.

Quelli in cui vi imbatterete più spesso sono:
– Dimethicone
– Amodimethicone
– Cyclomethicone
– Cyclopentasiloxane

Che funzione hanno?
I siliconi sono idrorepellenti, antistatici e filmanti: creano una sorta di barriera impermeabile sulla pelle (levigandola) e sui capelli (districandoli e lucidandoli).

Vengono inseriti nelle formulazioni cosmetiche anche perché migliorano la gradevolezza d’uso, riducendo l’untuosità degli oli vegetali e restituendo texture setose e gradevoli al tatto.

Perché dovremmo evitarli?
In piccole quantità i siliconi sono innocui: non hanno controindicazioni dal punto di vista della salute. Il problema è che sono dannosi per l’ambiente, perché non sono biodegradibili.

L’altro aspetto fondamentale da tenere in considerazione è che non sono dermoaffini, né apportano alcuna sostanza nutritiva: piuttosto, impediscono la traspirazione e occludono i pori, ostacolando l’espulsione di tossine e le normali funzioni fisiologiche della pelle. Meglio starci attente, soprattutto se avete la pelle mista e impura.

C’è chi ritiene sia meglio evitare prodotti a base di siliconi (è così quando li trovate tra i primi posti dell’INCI), chi accetta la loro presenza in base al tipo e alla quantità e chi infine li evita perché ha ottenuto ottimi risultati eliminandoli completamente. Secondo noi, la verità sta sempre nel mezzo: voi che cosa ne pensate?

♥ A cura di MUSA