Vuoi ricevere la nostra newsletter? Iscriviti

Anti-occhiaie fai da te

La zona del contorno occhi è molto delicata ed è necessario prendersene cura con prodotti specifici e accorgimenti speciali.

Struccarsi sempre e con molta attenzione, idratare la pelle con i cosmetici giusti, bere molta acqua, mangiare in modo equilibrato, eliminare l’alcol (oppure, ehm, limitare l’alcol!), dormire almeno otto ore per notte… insomma, non stressarsi troppo e avere uno stile di vita sano aiuta moltissimo ad avere un aspetto giovane e curato, ma sappiamo bene che non sempre è possibile rispettare tutte queste piccole regole.

Per combattere i primi segni del tempo è meglio ricorrere a cosmetici selezionati a seconda delle proprie esigenze e a base di ingredienti attivi (come la rosa mosqueta, nel caso del contorno occhi di Omnia Botanica o l’estratto di eufrasia e l’acido jaluronico, nel caso del gel di Fitocose), da utilizzare con costanza.

Esistono però anche rimedi semplici e casalinghi che vi daranno grandi soddisfazioni, in modo particolare per attenuare inestetismi molto diffusi, come le borse e le occhiaie.

Se avete alle spalle una settimana d’inferno e sentite il bisogno di una coccola che illumini il vostro sguardo e vi faccia tornare il sorriso, ecco a voi quattro semplicissimi rimedi davvero miracolosi. Provare per credere!

1. Camomilla: lenitiva e decongestionante
Immergete due bustine di camomilla nell’acqua calda per un minuto, dopo di che fatele raffreddare bene (importantissimo: è il freddo a favorire la microcircolazione e il drenaggio dei liquidi!); mettete il vostro disco preferito, stendetevi sul divano, appoggiatele sugli occhi e rilassatevi lasciandole agire per almeno una ventina di minuti.

2. Té: antiossidante (per l’azione combinata di tannini e caffeina)
Procedete esattamente come sopra.

3. Le (celebri) fettine di cetriolo: rinfrescanti e idratanti
Tagliate qualche fettina sottile di cetriolo fresco (meglio se arriva direttamente dal frigo) e
posizionatela sugli occhi, lasciando agire almeno quindici minuti.

4. L’acqua di rose: purificante e antietà
Posizionate sugli occhi due dischetti di cotone imbevuti di acqua di rosa (va benissimo quella di Antos) e lasciatela agire per almeno quindici minuti.

Ok… Spegnete lo stereo, o Spotify, e andate a guardarvi allo specchio: siete pronte per il week-end?

foto di Ruo Bing Li
♥ A cura di MUSA