Vuoi ricevere la nostra newsletter? Iscriviti

Maschera capelli di Biofficina Toscana

Oggi torniamo a parlarvi di prodotti per capelli, con la recensione di un trattamento davvero speciale: la maschera centrifugato di Biofficina Toscana.

foto di Violante Passadore per MUSA

Basta guardarla per innamorarsene, è vero, ma è doveroso spiegarvi i motivi per cui è diventata praticamente un «affetto stabile» durante queste lunghe settimane complicate, che ci stanno scombussolando le abitudini, il cuore e lo spirito, ma anche le chiome (è inutile negarlo).

Sembra una crema al lampone, una bavarese alla fragola, un budino goloso (per consistenza e profumo) è invece non si mangia, ma si è rivelata una coccola soave e indispensabile (ndR: i parrucchieri riaprono il primo giugno).

La stiamo utilizzando da ormai due mesi, almeno un paio di volte alla settimana e i capelli – arruffati come il nostro umore e con una ricrescita quasi artistica, oserei dire – sono morbidi e profumati, lucidissimi, forti e più sani.

foto di Violante Passadore per MUSA

Che cos’è?
Nasce come trattamento ristrutturante per i capelli trattati, deboli e danneggiati, ed è formulata per rinforzare la fibra capillare.

Ingredienti attivi
• Liquepom® (bioliquefatto da bucce di pomodoro): un estratto brevettato da bucce di pomodoro del litorale toscano, ricco di licopene, polifenoli, vitamine, zuccheri e minerali. Ha proprietà idratanti, antiossidanti, restitutive e protettive. (È prodotto dall’azienda agricola «La dispensa di campagna» di Castagneto Carducci, in provincia di Livorno).
• Oleolito di carota: ottenuto facendo macerare le carota toscane in olio di girasole (dall’azione emolliente e protettiva). È ricchissimo di minerali e vitamine (in particolare E, C, K e la provitamina A o β-carotene) e ha proprietà rivitalizzanti e antiossidanti. (È prodotto dall’azienda agricola “Bio Colombini” di Lorenzana, in provincia di Pisa).
• Olio di girasole: ricco di acidi grassi, flavonoidi, fitosteroli e saponine, è nutriente ed emolliente.

Modo d’uso
Si può applicare sui capelli umidi come impacco pre-shampoo, lasciando agire per 15 minuti, oppure (come piace a noi) si può usare come balsamo, sui capelli appena lavati, lasciando agire cinque minuti prima di risciacquare.

Che cosa ne pensiamo?
• Il profumo è fruttato e dolce, ma con una nota verde, goloso e decisamente persistente.
• La consistenza è perfetta: non cola, è soffice al punto giusto, ma estremamente compatto.
• Ha un altissimo potere condizionante: applicato sulla chioma, districa i capelli all’istante.
• Una volta risciacquato (operazione che non richiede troppo tempo: altro punto a suo favore!), lascia i capelli incredibilmente setosi. Dopo l’asciugatura risultano morbidi e lucidissimi.
• Lo consigliamo a chi, come noi, ha chiome rigogliose, arruffate e indomabili, ai capelli trattati e secchi sulle lunghezze, bisognosi di una dose extra di nutrimento. Chi ha altre esigenze può provare le altre maschere della stessa linea: decotto (purificante), frappé (idratante, lisciante) e sorbetto (nutriente, disciplinante).

Nota a margine: il secondo ingrediente dell’INCI, che forse vi ha incuriosito (è successo anche a noi!) è il Behenamidopropyl Dimethylamine – un tensioattivo di origine vegetale, derivato dalla lavorazione dell’olio di semi di Moringa – ha forte effetto condizionante, che protegge dall’elettricità statica.

foto di Violante Passadore per MUSA
♥ A cura di MUSA
Maschera centrifugato, Biofficina Toscana
Benefits
Nutriente, ristrutturante
Key ingredients
Liquepom, oleolito di carota, olio di girasole
Shop

Sul sito di Biofficina Toscana o nei negozi che rivendono il marchio.

200 ml (15,60€)