Vuoi ricevere la nostra newsletter? Iscriviti

Leone: femminilità ruggente

È arrivato il momento di parlare del Leone, il segno più solare dello zodiaco: non soltanto perché abbraccia la stagione più rigogliosa e lussureggiante dell’anno (23 luglio-23 agosto), ma anche perché proprio il Sole è il pianeta domiciliato nel segno, nonché il suo unico sovrano.

ILLUSTRAZIONE DI SILVIA GHERRA

Le leonesse – paragonabili a profumati agapanti astrali e sgargianti amaryllis belladonna –, spazzano via in un sol gesto le malinconie del Cancro e, con la loro calda energia, s’insediano su un trono variopinto, in attesa di omaggi e inchini (da notare, infatti, che soltanto a loro sono state riservate ben due illustrazioni di Silvia!).

ILLUSTRAZIONE DI SILVIA GHERRA

Eh, sì, perché regine si nasce e tutto in loro è inequivocabile segno di maestà: il passo sicuro, lo sguardo fiero, la chioma rigogliosa, la proverbiale generosità, ma anche una certa tendenza alla solitudine (d’altra parte una regina non può certo accontentarsi di un suddito qualunque e la ricerca del re è spesso un’ardua missione!), la fatica di scendere a compromessi (da quando in qua una regina si piega a una richiesta che non considera degna della sua attenzione?), una spiccata resistenza alle voragini dell’inconscio e ancora: un orgoglio supremo, assoluto, sferzante, che le trasforma spesso in amazzoni guerriere, pronte a tutto per difendere se stesse o chi ha fatto breccia nel loro grande cuore (perché, va detto, il Leone sa amare davvero). Accanto a una donna nata sotto questo segno, che non ha mai le idee troppo confuse, saprete sempre cosa è meglio fare.

Care leonesse, nel 2019 dovrete fronteggiare l’ingresso di Urano nel Toro (la prima decade schieri l’esercito), ma questo sarà per voi l’ostacolo principale, perché Plutone e Saturno sono nel lontano e freddo Capricorno (quest’ultimo non entrerà nell’opposto Aquario fino alla fine di marzo 2020) e Giove in Sagittario è ancora in splendido trigono fino a dicembre. Durante le vacanze, comunque, sarà tutto tranquillo, con un vero e proprio «tripudio leonino» nella settimana di ferragosto, quando Mercurio, Venere e Marte saranno tutti nel segno… Noi vi abbiamo avvertite.

Anche quando si parla di bellezza, ovviamente, con il Leone non si scende a compromessi. A voi consigliamo un prodotto davvero speciale, che stiamo utilizzando in questo periodo, in modo che possiate prendervi cura della vostra chioma fluente, in vista di un’estate torrida e scatenata. MUSA ha scelto di proporvi la maschera illuminante per capelli di BioEarth (che si può acquistare anche nella comodissima travel size!), a base di olio di cocco (ingrediente da noi amatissimo), estratto di malva e olio essenziale d’arancio (dato che abbiamo appena parlato del profumo inebriante degli agrumi…): si tratta di un meraviglioso impacco, perfetto per nutrire a fondo i capelli (soprattutto quelli trattati e stressati dal sole e dal mare) che stiamo utilizzando e di cui vi parleremo presto nei minimi dettagli.

♥ A cura di MUSA