Vuoi ricevere la nostra newsletter? Iscriviti

Febbraio: l’oroscopo dell’amore

Con San Valentino alle porte, l’oroscopo di febbraio non può che essere dedicato all’amore in tutte le salse e guazzetti, che dir si voglia. Come sempre, vale il discorso che la previsione è generalista: per avere una visione di come il soggetto desidera e vive i sentimenti, sarebbe bene guardare il tema natale. Per le fanciulle, in particolare, contano la posizione di Luna e Venere, e quella dell’ardimentoso Marte, che rivela il tipo di uomo, o donna, da cui si è attratte.

ARIETE (21 marzo-19 aprile)

Illustrazione di Silvia Gherra

Come siete in amore? La parola chiave è istintive. Quando desiderate qualcuno, lo volete subito, senza inutili complicazioni cervellotiche. L’irriflessività è il vostro bello e vi fa «sfondare le porte» di casa del vostro amore. Siete tra le più sincere e fedeli. Spesso fate fatica a cedere ai partner lo scettro del potere, perché siete abituate a comandare. Ma se arriva un generale… siete ben felici di lasciarglielo.
Cosa succede a febbraio? San Valentino arriva con Marte ancora in trigono – quindi non rischiate di litigare con lui o lei – e Venere nel segno. Tradotto: andate bene, siete ancora più energiche e vitali del solito. Nella seconda parte del mese legatevi bene lo stivaletto chiodato e scrutate l’orizzonte: l’ingresso di Marte in Capricorno, il 17 febbraio, si aggiungerà allo schieramento di pianeti avversi. Frenatevi da sole, prima che vi frenino loro.
Segni affini: con Leone e Sagittario vi trovate a vostro agio e, finché il fuoco dura, la combustione d’amore è formidabile. La Bilancia vi gela, ma la sua eleganza potrebbe stregarvi, perché come sempre ciò che è opposto seduce. Divertimento garantito con i Gemelli. Con l’Aquario potete invece tirare fuori il vostro spirito irriverente e le vostre doti istrioniche.

TORO (20 aprile-20 maggio)

Illustrazione di Silvia Gherra

Come siete in amore? La parola chiave è sensuali. Languidissime. Quando puntate qualcuno lo avvolgete con i vostri occhi placidi. Siete tra le più territoriali, e le rivali si guardano bene dal varcare il confine da voi stabilito. Siete le maestre del bacio e spesso con la vostra voce vellutata riducete in schiavitù il vostro amore. Ma andate su tutte le furie se non vi porta a cena in un ottimo ristorante…
Cosa succede a febbraio? San Valentino solido, il ristorante stellato non ve lo toglie nessuno. Degustazioni a profusione anche nella seconda metà del mese, con Marte in trigono. Siete potenti e vi abbandonate al piacere. Il vostro pensiero, con Mercurio in Pesci, è fluido e abbraccia i quattro cantoni del mondo.
Segni affini: ad alcuni Tori piacciono moltissimo i vicini Gemelli, perché il loro istinto protettivo e materno non potrebbe manifestarsi meglio che nella cura degli irriducibili adolescenti. La coppia Toro-Capricorno garantisce senza dubbio un fare virtuoso. Più sentimentali le coppie Toro-Cancro. Con lo Scorpione, invece, difficilissima l’unione, anche se la dominante passionale di entrambi i segni potrebbe riservare possibili e piacevoli derive erotiche.

GEMELLI (21 maggio-20 giugno)

Illustrazione di Silvia Gherra

Come siete in amore? La parola chiave è giocose. Il vostro approccio è divertente, adolescenziale. Seducete con la gonna a pieghe del liceo e nessuna meglio di voi è in grado di alleggerire una pesante e trita conversazione d’amore. Giocate in differita, giocate a farvi rincorrere, giocate con astuzia, l’importante è non annoiarsi. Le vostre risate fresche restano impigliate nella chioma del vostro amore. Servite la vostra furbizia con un ace che lascia piacevolmente sbalordito il corteggiatore. E la vostra mente inanella perline così graziose da risultare perturbanti.
Cosa succede a febbraio? Marte opposto fino al 17 febbraio. Se anche doveste mettere il broncio, non preoccupatevi: il vostro amore vi amerà di più. E in ogni caso, Venere a San Valentino è in Ariete: riuscite a essere ancora più spigliate del solito e morite dalla voglia che i partner si accendano per voi. Non fatevi buttare giù da Mercurio in Pesci che, con la sua vena romantica e oceanica, potrebbe indurvi in sogni non proprio alla vostra portata.
Segni affini: con i segni d’aria (Bilancia e Aquario) c’è il rischio di intellettualizzare troppo il rapporto, di scommettere a chi è più inafferrabile, anche se le affinità non mancano. Con l’opposto Sagittario vi struggete – perché poi il Sagittario parte veramente per il Messico, e allora non è più divertente giocare. Bene con l’Ariete, che vi sa rimettere in riga con il giusto piglio, quello un po’ più primitivo. Il Leone, invece, vi fa sentire le reginette del ballo.

CANCRO (21 giugno-22 luglio)

Illustrazione di Silvia Gherra

Come siete in amore? La parola chiave è dolci. Non è tanto che voi vi sciogliete, piuttosto instillate un veleno mieloso nei vostri innamorati e li trasformate in lupi che ululano alla luna, struggendosi per voi. Ne invadete i sogni, ne catturate l’anima sottile, ma poi sapete amarli con quella tenerezza che, non lo ammetteranno mai, li ha definitivamente avvinti. Siete quelle più capaci di cingere le debolezze e trasformarle in forza: la vostra. E se vi temono per intuito sopraffino e femminilità al cubo… fanno bene.
Cosa succede a febbraio? Fino a San Valentino vi va bene, perché Marte non vi ostacola. Se i partner vi portano nella vostra pasticceria preferita, saprete premiarli con la giusta dose di coccole. Nella seconda metà del mese, invece, Marte in Capricorno con il suo seguito, e Venere in Ariete, metteranno a dura prova la vostra resistenza. Chiudetevi nel vostro cerchio magico, dove siete protette, e viaggiate con la mente: Mercurio in Pesci in trigono vi regala evasioni insperate.
Segni affini: uno dei segni con cui siete più affiatate è il Toro, con cui condividete quella dolce lentezza in cui amate crogiolarvi. Bene anche con i Pesci e lo Scorpione, anche se con tutta quest’acqua poi c’è il rischio di perdersi. Potreste trovare attraente anche il vicino Leone, e di certo custodireste il suo regno con materna sollecitudine. L’opposto Capricorno quest’anno non ve lo nomino nemmeno… perché probabilmente, potendo, lo strozzereste con le vostre manine.

LEONE (23 luglio-23 agosto)

ILLUSTRAZIONE DI SILVIA GHERRA

Come siete in amore? La parola chiave è fiere. Non sia mai che dobbiate scomodarvi troppo. Pretendete regalie, e anche di un certo tipo, anzi per voi è naturale, assodato e… scontato che debba essere così. Dietro uno sguardo orgoglioso e penetrante che fa desistere le dame e i cavalieri più sprovveduti, però, il vostro cuore è buono e generoso. Se gli innamorati lo conquistano, dopo una serie di prove del fuoco ovviamente, si assicurano un posto accanto a voi. Regale, ça va sans dire…

Cosa succede a febbraio? Potrete senz’altro godervi un San Valentino lussuoso, con Marte a favore in Sagittario. Quello che chiedete lo otterrete senza dover battere ciglio. E anche Venere, in Ariete dall’8, vi rende più passionali. Per il resto vige la neutralità (sto chiudendo un occhio su Urano), perciò la scacchiera è vostra e, volendo, potrete anche fare scacco matto.
Segni affini: per voi è molto semplice. Sono affini i segni alla vostra altezza, cioè potenzialmente tutti o nessuno. Detto ciò, alimentate benissimo il fuoco di Sagittario e Ariete, ma a questi ultimi dovrete far capire subito la scala gerarchica. Grande sfida con gli Aquari, che vi mettono in discussione con quel fare sagace e provocatorio. Se invece volete proprio sistemarvi, rivolgetevi alla Bilancia: quanto a classe non si può dire che sia inadeguata e i nati sotto questo segno sanno essere compagni e compagne fedeli.

VERGINE (24 agosto-22 settembre)

ILLUSTRAZIONE DI SILVIA GHERRA

Come siete in amore? La parola chiave è operose. Se amate i vostri partner, per loro fate di tutto. Anche quello di cui non hanno bisogno. E se loro vi amano davvero, vi permettono di fare poco più della metà di ciò che fareste. Nonostante umiltà e gentilezza – di questi tempi, qualità rare – sprigionino dalle vostre movenze e parole, sotto le lenzuola non siete affatto inamidate quanto i colletti delle camicie che, ovviamente, amate stirare. Anzi, sapete stupire. Del resto, il controllo ferreo a cui asservite la realtà non deve diventare un esercizio sterile.
Cosa succede a febbraio? San Valentino con Marte quadrato solo per l’ultima decade, per le altre nessuna discordia. E poi, ricordatelo bene, quest’anno siete coccolate dalle stelle, e dalla seconda metà del mese, con Marte in Capricorno, il vostro amore potrebbe finalmente proporvi qualche bel progetto. Solo Mercurio in Pesci vi rende un briciolo più malinconiche, ma vi invito a scacciarlo via con un rapido gesto della mano. Quando Giove e Plutone vi sostengono, sparisce anche la polvere, quella di casa e quella che ogni tanto si posa sui vostri pensieri.
Segni affini: per stare sul concreto, l’accoppiata con Capricorno o Toro funziona benissimo e vi rende ancora più centrate. Performante anche lo Scorpione, torbido alleato delle vostre peripezie mentali ed erotiche. Con i Pesci rischiate di sprofondare negli abissi, ma si sa che all’attrazione per l’ignoto difficilmente si comanda. Le più sentimentali potrebbero apprezzare la dolcezza poetica di un Cancro.

BILANCIA (23 settembre-22 ottobre)

ILLUSTRAZIONE DI SILVIA GHERRA

Come siete in amore? La parola chiave è dedite. Non tanto al vostro compagno, quanto piuttosto all’amore come ideale supremo. Devozione astratta che vi gioca spesso uno scherzetto: quando vi trovate concretamente nelle maglie di Amore, infatti, non siete così pronte a districarvi. L’indecisione è il vostro debole, ma la grazia è la vostra inconfondibile arma. Selettive per indole, eleganti per vocazione, l’amore per voi è quasi un esercizio di stile. Chi vi ama vi rispetta, ma vi adora ancor di più quando sapete essere morbide, abbandonando la vostra statuaria compostezza.
Cosa succede a febbraio? A San Valentino tutto bene, con Marte in sestile in Sagittario. I vostri partner vi fanno sorridere e vi tirano fuori anche una buona dose di malizia. Però poi serrate i ranghi, perché Marte in Capricorno e Venere in Ariete vi danno filo da torcere. Nella seconda metà del mese cercate di smussare gli angoli con diplomatica prudenza.

Segni affini: benissimo Sagittario e Leone, che riscaldano quello sgradevole freddo da cui a volte vi sentite circondate. Accoppiate vincenti anche con gli altri due segni d’Aria, Gemelli e Aquario, ma dei primi potreste non sopportare troppo le marachelle e dei secondi le distanze siderali. Siete attratte anche dal vicino Scorpione, anche se con i nati sotti questo segno temete di «sporcare» la vostra purezza.

SCORPIONE (23 ottobre-21 novembre)

ILLUSTRAZIONE DI SILVIA GHERRA

Come siete in amore? La parola chiave è erotiche. Da questo punto di vista siete le regine assolute. Voi sole detenete le chiavi dello scrigno che sa dischiudere una passione davvero viscerale. Guerriere dalla mente acuminata anche in amore, non siete infedeli né tremende come vi dipingono. È chiaro però che per conquistarvi ci vuole uno sforzo notevole, perché sapete subito scoprire il gioco dell’«avversario», e se la sfida che vi lancia non è degna della vostra attenzione, il vostro interesse si spegne in un istante. Vero anche è che, una volta scelto chi avere accanto, siete molto più affidabili di tanti altri segni.
Cosa succede a febbraio? Bando all’aculeo a San Valentino. Non vi serve. Siete libere di concedervi, annullando quella distanza a cui a volte condannate i partner. Vi amano comunque, ma quando sfoderate il vostro consueto erotismo e deponete l’elmo, non sanno resistere. E con Marte in Capricorno, seguito dagli altri pianeti nel segno, sarete più determinate e sicure che mai. Mercurio in Pesci, poi, vi suggerisce di confrontarvi con l’infinito.

Segni affini: con voi funzionano molto bene i due segni di Terra in sestile, Vergine e Capricorno; dei primi apprezzate l’intelligenza pratica e quella capacità così singolare di nominare le cose; con i secondi scatta spesso qualche lotta di potere, ma l’equilibrio potrebbe proprio stare lì, in una tensione che non sfocia mai nel dominio dell’uno sull’altro, perché giocate ad armi pari. Con i Toro è facile perdere la pazienza dopo un po’, ma su gelosia e possessività vi ritrovate alla perfezione.

SAGITTARIO (22 novembre-21 dicembre)

ILLUSTRAZIONE DI SILVIA GHERRA

Come siete in amore? La parola chiave è avventurose. Non vi fate sorpassare quasi mai da nessuno, perché voi siete sempre un passo avanti agli altri, letteralmente. Quando cominciate a scalpitare – per la smania di muovervi, andare, fare –, se lui o lei vi ama non vi trattiene, ma al massimo vi segue. A volte l’altro è un po’ invaso dalla vostra generosità calorosa, ma questa facilità a entrare nel suo mondo lo fa sentire subito parte di qualcosa. Forse però dovreste essere chiare fin da subito sui viaggi che avete già programmato da qui al 2030…
Cosa succede a febbraio? San Valentino sfavillante con Marte nel segno, anche se per le più focose e intemperanti potrebbe anche scatenare una lite. Sta a voi scegliere come incanalare questo surplus energetico di cui il pianeta vi fa dono. Nella seconda metà del mese con Venere in Ariete ruggite quasi come le leonesse. Un po’ più disturbato invece il settore «pensieri del giorno», perché Mercurio in Pesci affoga un po’ lo slancio dinamico e vi impone un’analisi più profonda.
Segni affini: andate benissimo con i fratelli di Fuoco, Ariete e Leone, anche se manca la cosiddetta complementarità, e rischiate quindi di fare un falò da picnic, che poi brucia tutto il bosco. Curiosa l’accoppiata con un Aquario, perché in comune avete almeno una cosa: voi con l’insegnamento (di fatto o per attitudine) formate i giovani perché possano avere un futuro migliore, mentre l’Aquario lotta per le cause sociali e per migliorare la condizione di tutti.

CAPRICORNO (22 dicembre-19 gennaio)

Illustrazione di Silvia Gherra per MUSA

Come siete in amore? La parola chiave è affidabili. Non si può dire niente a tal proposito: quando ci siete, ci siete, e si può contare su di voi. Disprezzate l’ambiguità, anzi, le cose vi piacciono belle chiare. Quando dovete troncare, infatti, sapete essere fredde e dure. Ma per il resto con voi si sta benissimo, perché risolvete tutti i problemi, anche quelli del fratello del fidanzato, e a volte potreste scambiare anche l’amore per lavoro. Chi vi sta accanto, però, vi ama ancora di più quando non siete troppo esigenti e vi lasciate sorprendere.
Cosa succede a febbraio? Avrete bene quattro pianeti nel segno (Plutone, Saturno, Giove e Marte) e Mercurio in splendido sestile. Direi che è vietato lamentarsi ed è obbligatorio godersi San Valentino nel modo che preferite, le email possono aspettare. Avrete solo Venere in quadratura: forse potreste essere un po’ più stanche, per tutte le cose che state facendo e che stanno andando lisce come l’olio, quasi senza che ve ne accorgiate. Facile che riceviate una promozione sul lavoro, e se siete su un progetto importante lo portate avanti con risolutezza e una strategia vincente. 
Segni affini: amate i segni di Terra, il Toro soprattutto, con cui spesso la relazione va a gonfie vele, è stabile e anche duratura. A volte funziona anche l’unione con l’opposto Cancro, perché nella sua dolcezza potreste trovare il conforto che da sole non sapete concedervi. Ma vi trovate senz’altro meglio con un Pesci, che vi fa sognare e sa sciogliere il vostro sguardo impassibile con un gioco di prestigio.

AQUARIO (20 gennaio-19 febbraio)

Illustrazione di Silvia Gherra

Come siete in amore? La parola chiave è trasformiste. Volevo scrivere anticonformiste, ma sarebbe stato troppo conformista farlo e a voi non sarebbe piaciuto. Invece questa sfumatura aquariana che deriva dall’esaltazione nel vostro segno di Nettuno è quella che vi permette di decriptare in un’ora un codice extraterrestre, di stare con un intellettuale che si mette gli occhiali anche quando dorme e sei mesi dopo di avere una storia con il velista più sexy di tutta la riviera. Per voi l’amore non assomiglia al tubare delle colombe, all’occhio a forma di cuore o a una struggente vecchia canzone di Cocciante. Niente di tutto questo. In amore i codici esistono per essere sovvertiti, o meglio riadattati alla sue molteplici forme.
Cosa succede a febbraio? San Valentino con Marte in sestile: ottimo! Potete anche presentarvi all’appuntamento con un look meno stravagante del solito, perché i vostri partner vi ameranno comunque, anzi, non vedono l’ora di godersi una delle vostre sorprese geniali, capaci di lasciare attonito anche il cameriere che vi sta versando un Gavi d’annata. Avrete inoltre Venere in Ariete in sestile: l’inverno vi fa belle e spodestate tutte le rivali, perché nel calore arietino che riverbera in voi già si intravedono i colori della primavera.
Segni affini: per voi vale un po’ lo stesso discorso del Leone: i segni affini possono essere tutti o nessuno. Se volete, riuscite a stare con chi vi piace di più in quel momento, proprio per le spiccate doti metamorfiche. Siete tra le meno discriminatorie dello zodiaco. Con la Bilancia vi trovate in fatto di eleganza e gusto, l’Ariete vi carica e vi rende più irriverenti del solito, con i Gemelli risate e mind games a non finire. Con il Capricorno, invece, vi allineate su Saturno, ma rischiate di fare un viaggio al polo Nord. Potrei continuare…

PESCI (20 febbraio-20 marzo)

Illustrazione di Silvia Gherra

Come siete in amore? La parola chiave è magiche. I vostri innamorati sognano che entriate dalla loro finestra di notte, ripiegando morbide ali di piuma per baciarli teneramente. Ne sareste capacissime. Nessuno riesce ad avvicinare le cose con quello sguardo incantato che tanto vi contraddistingue. L’amore è sogno, l’amore è sortilegio, l’amore è evasione, l’amore è contatto con l’infinito, l’amore occupa lo spazio di un oceano e voi siete quella piccola onda che lo cavalca. I partner vi aspettano trepidanti a riva e, se lo meritano, li condurrete a fare un giro con la barca a remi lungo la costa frastagliata del vostro cuore.

Cosa succede a febbraio? San Valentino con Marte quadrato in Sagittario vi potrebbe innervosire, ma avete tutti gli altri pianeti dalla vostra parte, incluso Mercurio nel segno. La vostra mente è prodigiosa e può spaziare, mentre con i pianeti in Capricorno calzate stivali di pelle nera sotto un vaporoso vestito di tulle. Raccogliete fiori di brina, danzando, per poi offrirli al vostro amore. La cornucopia di febbraio è ricchissima e voi più magiche che mai.
Segni affini: se restiamo sul versante romantico, con il Cancro passereste tutto il tempo seduti sui divanetti di pasticcerie simili a bomboniere oppure in hotel sperduti nei boschi. Più intensa e passionale, invece, l’unione con uno Scorpione: qui il rapporto diventa profondissimo e la ricerca esistenziale. Gioviale e allegra l’intesa con un Toro, che è capace di riportarvi con i piedi per terra e non vi fa sentire mai perse. Con l’Aquario invece vince la stravaganza, ma entrambi siete maestri della fuga e potreste scambiare la storia d’amore con un eterno gioco a nascondino.

♥ A cura di Francesca Coppola
Francesca è laureata in Storia dell'arte e collabora con diverse case editrici milanesi, come redattrice. Appassionata di astrologia fin dall'adolescenza, segue regolarmente i corsi tenuti da Marco Pesatori. In qualità di bilancia è felice di prestare il suo contributo a MUSA, per promuovere «il bello, il buono e il giusto».