Vuoi ricevere la nostra newsletter? Iscriviti

ELENA ACCORSI BUTTINI: LA COSMETOLOGA

Elena Accorsi Buttini è una giovane cosmetologa, farmacista e divulgatrice scientifica di Pontremoli, un grazioso paesino in provincia di Massa-Carrara, dove vive e lavora. Ha una laurea in farmacia e un master in Scienze e Tecnologie Cosmetiche. L’abbiamo conosciuta prima virtualmente (su Instagram) e poi di persona, in un bar di Milano, davanti a una tazza di tè e a una fetta di torta. In questi ultimi mesi non ci siamo perse nemmeno una delle sue stories, abbiamo avuto modo di chiacchierare e di confrontarci con lei, ma soprattutto l’abbiamo ascoltata, per cercare di imparare qualcosa di più su questo magico mondo dei cosmetici che tanto ci affascina e incuriosisce.

Il suo modo di fare divulgazione ci piace perché è limpido e schietto, come i suoi occhi nocciola, ma soprattutto gentile. In un momento in cui tutti quanti gridano e si accapigliano, convinti di avere risposte migliori delle altre a qualsiasi domanda, noi abbiamo chiesto a lei di aiutarci a fare chiarezza su tante questioni a cui teniamo particolarmente.

Da anni abbiamo una grande passione per quel che oggi si chiama «beauty»: leggiamo e approfondiamo, acquistiamo e proviamo cosmetici per puro piacere, ma anche con l’obiettivo di diventare ogni giorno di più delle consumatrici consapevoli e coscienziose: le nostre esperienze, che desideriamo condividere con voi, sono raccolte in questo sito. Ma lei è una vera esperta, competente e preparata, che ha consacrato la sua vita allo studio e alla divulgazione. Per questo abbiamo fortemente voluto coinvolgerla nel nostro progetto. Pensiamo che con la sua chiarezza e pacatezza possa davvero aiutare sia noi che voi a orientarci in questo settore meraviglioso, ma di certo non privo d’insidie. Perciò eccola qui, pronta a rispondere in modo semplice e diretto al tutte le vostre domande e curiosità.

È vero che i parabeni fanno male? Qual è il modo migliore per lavarsi il viso? E il miglior cosmetico antiage? Quali sono gli ingredienti contenuti nei cosmetici a cui dovremmo fare attenzione? Perché?… Sbizzarritevi con le domande, perché Elena, la nostra cosmetologa del cuore, è pronta a rispondervi. Contattateci su Instagram @musa.digital oppure scriveteci a info@musa.digital… Nel frattempo ve la presentiamo attraverso questa breve intervista.

Ecco a voi Elena: lettrice appassionata, viaggiatrice coraggiosa, professionista seria e preparata ma, soprattutto, una vera MUSA.

Elena Accorsi Buttini, fotografata da Fabrizio Balestrieri (Studio Visualis) al CICAP Fest di Padova a settembre 2018

Ciao Elena, raccontaci chi sei, da dove vieni e – perché no? – dove stai andando…
Sono Elena, ho 30 anni e lavoro come farmacista a Pontremoli, un minuscolo paese sulla punta nord della Toscana. Il mio sogno è diventare un’eccellente cosmetologa.

Che cosa hai studiato e quali sono state le tappe più importanti della tua formazione?
Dopo la laurea in farmacia, mi sono diplomata al master in Scienze e Tecnologie Cosmetiche a Siena. Da quel momento non ho più smesso di studiare e lavorare sui cosmetici. Non sapevo in cosa mi volessi specializzare, perché mi piacevano un sacco di cose e riuscivo ad applicarmi in quasi tutte. Rispetto a questo, vorrei dire alle ragazze più giovani di non preoccuparsi: scoprirete strada facendo quel che volete fare davvero.

Chi è stata la persona più importante – il tuo punto di riferimento, la tua ispirazione – nel tuo percorso professionale?
Mio padre, la persona più sincera e giusta che abbia mai conosciuto.

Siamo curiose di sapere di più a proposito del tuo viaggio in Corea: è un paese con una tradizione cosmetica che ci affascina tantissimo, da dove arrivano grandi innovazioni… Come ti è venuta l’idea di fare questa esperienza e come è andata?
Sono partita per la Corea per assistere a un importante convegno di chimici cosmetologi e la permanenza a Seoul mi ha permesso di venire a contatto con una società molto diversa dalla nostra, che ripone nel cosmetico un’alta rilevanza culturale.

Dopo diversi spostamenti (a Parma e a Siena per studiare, a Milano per lavoro…) la tua scelta è stata quella di tornare a Pontremoli. Vuoi parlarci del legame speciale con la tua città?
Quando si intraprende un lavoro è fondamentale domandarsi se quel lavoro ti permette di vivere nel modo in cui vorresti. Pur avendo abitato in grandi città e pur essendo grata per tutti i vantaggi che le città hanno da offrire, preferisco le piccole dimensioni e un rapporto più stretto con la comunità.

Parlando di cosmetici: quali sono le fasi più importanti della tua beauty routine quotidiana?
Detersione, idratazione e protezione solare.

Quali sono i cosmetici a cui non potresti mai rinunciare?
Oddio… non potrei rinunciare a nulla!

Che consiglio daresti a chi sta cercando di imparare a orientarsi nel mondo della cosmesi, per scegliere prodotti efficaci e ben formulati? Che cosa bisognerebbe fare per essere sempre consumatori consapevoli e intelligenti?
Diffidare sempre dalle ideologie che imperversano nel web: «questo fa male, quello fa bene, bisogna fare così e non colà». Non c’è nulla di più sbagliato.

Sappiamo che sei una grande lettrice! Cos’altro ti piace fare quando non lavori e al di fuori della tua professione? Fai sport? Hai altre passioni?
Sì, leggo molto. Soprattutto i saggi. Faccio costantemente attività fisica per mantenermi in salute. Appena posso scappo nella campagna inglese per studiare storia e letteratura anglosassone e per esplorare i parchi del National Trust.

Un libro, un film, una canzone e una mostra che hanno cambiato la tua vita.
Il buio oltre la siepe, Casablanca, Volare di Modugno e il Telegraph Museum a Porthcurno in Cornovaglia.

Un libro, un film, una canzone e una mostra che hanno cambiato il tuo 2018, invece?
Jane Eyre, la serie tv L’amica geniale, At Last cantata da Beyoncé, la visita a villa Necchi Campiglio a Milano.

Gennaio è tempo di bilanci. Abbiamo avuto l’impressione che questo 2018 per te sia stato un anno di grandi cambiamenti… è così? Cosa ti aspetti dal 2019?
Ogni anno porta con sé scelte difficili e grandi cambiamenti. Mi aspetto di fare del mio meglio come ho sempre cercato di fare.

In attesa di leggere la nostra nuova rubrica di domande e risposte, seguite Elena su Instagram: @elena_accorsibuttini 

♥ A cura di MUSA